Napoli, sequestrati al clan Di Lauro 588 immobili e beni per 10 mln

Napoli, 18 nov. (LaPresse) - La guardia di finanza di Napoli, con l'ausilio di elicotteri del reparto aeronavale, ha eseguito il sequestro emesso dalla Direzione distrettuale antimafia di 588 immobili, alcuni dei quali completati ed altri quasi ultimati (194 appartamenti, 194 box, 194 posti auto e 6 negozi), di una vasta lottizzazione di oltre 50mila metri quadrati e di 4 società di costruzioni e immobiliari a Milito di Napoli. I beni sequestrati, per un valore commerciale di oltre 10 milioni di euro, rappresentano il riciclaggio dei proventi delle attività illecite del clan Di Lauro. L'indagine vede coinvolte 29 persone tra amministratori comunali, componenti di organismi tecnici e gestori di società.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata