Napoli, sei arresti per tangenti in Comune a San Giorgio. In manette politici e funzionari

Napoli, 23 ott. (LaPresse) - La polizia ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di sei esponenti politici e funzionari del Comune di San Giorgio, in provincia di Napoli. I reati ipotizzati sono associazione per delinquere finalizzata alla concussione e alla turbativa d'asta. Le forze dell'ordine hanno inoltre eseguito 20 perquisizioni disposte dalla Procura di Napoli, che coordina le indagini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata