Napoli, scrivono 'Carabiniere assassino' in ufficio vigili: denunciati

Napoli, 10 set. (LaPresse) - Avevano scritto con i pennarelli 'Carabiniere assassino' e altre frasi ingiuriose negli uffici del comando di polizia municipale di Mugnano. Inoltre, avevano rubato due paline di segnalazione. Per questo due minorenni incensurati sono stati denunciati per furto e danneggiamento dai carabinieri della compagnia di Giugliano e dai colleghi della locale stazione. I due giovani, un 16enne di Calvizzano e un 15enne del luogo, entrambi studenti e incensurati, si erano introdotti attraverso la porta antipanico. Sono stati incastrati dai fotogrammi di un sistema di videosorveglianza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata