Napoli, sciolto il sangue del martire: si ripete il miracolo di San Gennaro

Napoli, 19 set. (LaPresse) - Si è ripetuto nel duomo di Napoli alle 11.22 il miracolo della liquefazione del sangue di San Gennaro, patrono della città. La reliquia del martire è contenuta in ampolle, custodite normalmente in una cassaforte nella cappella del Tesoro, all'interno del Duomo.

Alle 10 il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo cittadino, aveva raccolto le ampolle e le ha portate in processione sull'altare maggiore, da cui ha presieduto la celebrazione eucaristica. Al termine della messa l'annuncio ai fedeli. Le ampolle sono state poi mostrate ai presenti, che hanno applaudito il miracolo, poi portate sul sagrato della Chiesa per l'omaggio dei fedeli assiepati in via Duomo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata