Napoli, litiga con ex moglie e la accoltella: arrestato un 66enne

Napoli, 30 giu. (LaPresse) - Litiga furiosamente l'ex moglie e poi la ferisce con delle coltellate. E' successo ieri notte ad Acerra, nei pressi di Napoli, dove i carabinieri hanno arrestato per tentato omicidio un pensionato 66enne. L'uomo è stato bloccato nella sua abitazione dai militari dell'Arma, intervenuti dopo l'allarme dei vicini di casa che hanno udito urla di aiuto, immediatamente dopo che, al culmine di una lite, aveva ferito, più volte con un coltello da cucina l'ex moglie 64enne. I due, nonostante la separazione, vivevano ancora insieme. La donna è stata soccorsa e trasportata all'ospedale Cardarelli di Napoli, dove è ricoverata in prognosi riservata. Non è in pericolo di vita. L'uomo era già stato arrestato nel 2001 per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata