Napoli, festa di Natale dell'Università Pegaso: molti ospiti illustri

Napoli, 19 dic. (LaPresse) - Si è svolta nel complesso museale di Santa Chiara a Napoli la tradizionale Messa di Natale dell'Università Telematica Pegaso alla presenza del cardinale Crescenzio Sepe e, a seguire, la cena di gala nel Chiostro Maiolicato con la degustazione di prodotti tipici campani. All'evento hanno preso parte le principali autorità cittadine e nazionali, accademici, esponenti del mondo delle professioni e delle associazioni di categoria, oltre a tutto il network dell'Ateneo, che vanta più di mille stakeholder. Tra i partecipanti: il presidente e il direttore generale dell'università telematica Pegaso, Danilo Iervolino ed Elio Pariota (in foto); Raffaele Bonanni; Luciano Chiappetta, dirigente Miur; Salvatore Ronghi (Fi); il senatore Pd Stefano Pedica; il magistrato antimafia Catello Maresca.

Un'occasione durante la quale l'intera comunità universitaria si incontra per scambiarsi gli auguri di Natale, ma anche per avviare una riflessione sul futuro dei giovani e sulle strategie da attuare nei prossimi mesi. A loro è rivolto il discorso di fine anno del presidente della Pegaso, Danilo Iervolino: "L'Italia e l'Europa stanno vivendo una delle peggiori crisi economiche. È necessario disegnare un nuovo orizzonte che accolga soprattutto le giovani generazioni. Facciamo sì che questo Natale rappresenti davvero un momento di svolta".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata