Napoli, dopo Capodanno rifiuti ancora nelle strade

La raccolta a rilento dopo le feste: immondizia in piazza dei Martiri

(LaPresse) - Napoli soffre ancora i postumi del Capodanno sul fronte rifiuti, con cumuli di immondizia ancora non raccolti in diverse zone della città. “La raccolta dei rifiuti nei territori periferici è ormai sfuggita completamente di mano al Comune di Napoli e ad Asìa. Da diverse settimane il nostro territorio è costellato di maxidiscariche che in molti casi rendono impossibile anche solo transitare sui marciapiedi", denuncia il presidente della IX Municipalità Lorenzo Giannalavigna, che prosegue: "Il Comune continua deliberatamente a ignorare interi quartieri che sono abbandonati al più squallido degrado. A Soccavo e a Pianura la raccolta è paralizzata e le continue rassicurazioni dei vertici di Asìa ormai non ci convincono più”.