Napoli, donna ferita in agguato. Forse ha fatto da scudo al figlio
L'agguato al rione Don Guanella a Napoli

 Agguato al rione Don Guanella a Napoli, Una donna di 57 anni, madre di un pregiudicato e a sua volta con precedenti penali, è stata ferita a colpi d'arma da fuoco vicino in via Don Guanella 53. La donna, Amalia Sepe, abita con il figlio al piano terra ed era con il balcone aperto quando i sicari hanno fatto fuoco. La 57enne è rimasta ferita al basso addome e all'inguine ed è stata ricoverata all'ospedale Cardarelli. Sul posto gli agenti del commissariato Scampia. Secondo le prime informazioni raccolte, Sepe avrebbe fatto da scudo al figlio ma non ci sono ancora certezze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata