Napoli, contrabbando di tabacchi: due arresti
671 pacchetti di sigarette in un borsone

La polizia di Scampia ha arrestato due uomini, di 39 e 42 anni, per contrabbando di tabacchi lavorati esteri in concorso.
Gli agenti, impegnati nel controllo del territorio, hanno notato, il più giovane mentre usciva da un negozio di tappezzeria in via Monte Nero trasportando due grossi borsoni; conoscendo già l'uomo per precedenti di contrabbando lo hanno sottoposto ad un controllo.
Nei borsoni hanno trovato 671 pacchetti di sigarette; in tasca aveva 580 euro. Tutto è stato sequestrato e l'uomo arrestato.
Gli agenti hanno esteso il controllo al negozio da dove l'uomo era uscito, rinvenendo e sottoponendo a sequestro altri 1500 pacchetti di sigarette nascosti nel bagno. Il titolare dell'attività commerciale è stato a sua volta arrestato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata