Napoli, carabinieri trovano kalashnikov sotto barca abbandonata

Napoli, 22 ago. (LaPresse) - I carabinieri hanno sequestrato a Torre del Greco un kalashnikov con 2 serbatoi e 56 cartucce calibro 7,62 e un fucile a canne mozze, senza marca e matricola. Le armi erano avvolte in un asciugamano e nascoste sotto una barca capovolta, in stato di abbandono. Le armi sequestrate saranno inviate al reparto carabinieri investigazioni scientifiche di roma per gli esami balistici, al fine di accertare se siano state impiegate in recenti agguati di camorra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata