Napoli, camorra: ucciso per errore, preso presunto killer

Napoli, 13 mar. (LaPresse) - I carabinieri del nucleo investigativo di Napoli hanno catturato il latitante Salvatore Baldassarre ritenuto affiliato al clan camorristico degli 'Abete-Abbinante-Notturno'. Baldassarre, 30 anni, è ritenuto l'esecutore materiale dell'omicidio di Pasquale Romano, ucciso per uno scambio di persone il 16 ottobre 2012 nel quartiere di Marianella. Il latitante è stato scoperto in un appartamento di Marano di Napoli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata