Napoli, bimbo ucciso a Cardito: arrestata anche la madre

Napoli, 11 apr. (LaPresse) - La mamma del bambino di 8 anni ucciso a botte a Cardito, in provincia di Napoli, è stata arrestata dalla polizia. La donna, Valentina Casa di 30 anni, è finita in manette. Il patrigno del piccolo, Tony Essobti Badre, si trova in carcere dalle ore successive al delitto per il pestaggio che, lo scorso 27 gennaio, aveva coinvolto anche la sorellina della vittima. L'ordinanza cautelare, chiesta dalla procura di Napoli Nord diretta da Francesco Greco, è stata eseguita dalla squadra mobile e dagli agenti del commissariato di Afragola.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata