Napoli, arrestato boss latitante Mennetta: era a capo dei 'Girati'

Napoli, 4 gen. (LaPresse) - La squadra mobile di Napoli ha arrestato nella notte il boss latitante Antonio Mennetta, 28 anni, considerato a capo del clan camorristico dei Girati. L'uomo è stato fermato all'interno di una villa di Scafati, in provincia di Salerno, controllata all'esterno da un sistema di videosorveglianza.

L'immagine del volto di Mennetta era stata diffusa dal Viminale lo scorso ottobre, insieme a quelle di altri quattro latitanti, ritenuti i nuovi esponenti di spicco della faida di Scampia. Arrestato nel luglio 2012, viene scarcerato dal Gip, che non convalida il fermo. Su di lui pendono l'accusa di omicidio e associazione a delinquere di stampo mafioso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata