Napoli, agguato nel quartiere Piscinola: ucciso pregiudicato
Il 30enne era noto per precedenti di spaccio

Agguato mortale questa sera a Napoli. Colpito in maniera letale nel quartiere partenopeo di Piscinola è stato un 30enne pregiudicato con precedenti per droga. Sul caso indaga la polizia di Stato. Poche ore fa, invece, spari contro la caserma dei carabinieri di Secondigliano, sempre a Napoli. Una ventina di colpi sono stati esplosi nella notte. Le indagini sono in corso e i carabinieri stanno visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza. "Non ci facciamo intimidire, l'azione di questa notte dimostra che la presenza dell'Arma sul territorio è incisiva e che le continue e martellanti operazioni di polizia giudiziaria danno fortemente fastidio e continueranno in maniera sempre più marcata", ha affermato il generale Antonio De Vita, comandante provinciale dei carabinieri di Napoli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata