Napoli, agguato di camorra: ucciso figlio del boss Alfredo Vigilia

Napoli, 18 dic. (LaPresse) - Agguato di camorra questa notte a Napoli, all'interno di un circolo privato in via Pia. Obiettivo del raid, Pasquale Vigilia, 24 anni, crivellato da numerosi colpi di arma da fuoco. Sulla scena del crimine la polizia hanno rinvenuto 9 bossoli (6 di calibro 6.75 e 3 di calibro 6.35). Si stanno cercando dei testimoni. L'agguato è avvenuto intorno a mezzanotte e trenta nel quartiere di Soccavo, nella zona dei Campi Flegrei. Sull'omicidio indaga la squadra mobile. Il giovane era il figlio del boss Alfredo Vigilia, detto 'o' niro', reggente del clan Grimaldi, arrestato il 5 agosto scorso. Il latitante era stato rintracciato in una masseria di Pianura dove occupava un'abitazione di due piani insieme alla moglie e ai figli. Inserito ai vertici dell'organizzazione camorristica, Alfredo Vigilia aveva compiti di coordinamento e gestione delle attività illecite che vanno dal traffico di sostanze stupefacenti, alle rapine, alla ricettazione fino alle estorsioni compiute ai danni di commercianti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata