Napoli, agguato a Scampia: ucciso mentre aspetta figlio a uscita scuola

Napoli, 5 dic. (LaPresse) - Agguato mortale nel cortile di una scuola a Napoli, nel quartiere Scampia. Luigi Lucenti, 50 anni, pregiudicato, è stato sorpreso dai killer e ucciso mentre attendeva che suo figlio uscisse dalla scuola materna Montale di via Fratelli Cervi, nel lotto U. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, in due, a volto coperto, arrivati a bordo di uno scooter, hanno sparato alla vittima uccidendolo con diversi colpi di arma da fuoco. Sono in corso accertamenti per capire se l'omicidio si inserisca nella cosiddetta faida di camorra in atto in particolare a Scampia e Secondigliano tra i clan degli Scissionisti e dei 'girati' della Vanella Grassi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata