Napoli,70enne impedisce a vicini di uscire: accusato di sequestro persona

Napoli, 16 giu. (LaPresse) - Ha chiuso un cancello a chiave, impedendo ai suoi vicini di casa di uscire. Antonio Ferrara, pensionato di 70 anni, residente a Giuliano in Campania, è stato arrestato a Qualiano (Na), dai carabinieri della stazione di Villaricca, con l'accusa di sequestro di persona. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato bloccato dai militari dopo aver messo un lucchetto a un cancello sulla Circumvallazione Esterna e, per oltre un'ora, per aver impedito l'uscita da un terreno limitrofo, dove è presente un capannone, a un 25enne, un 63enne, un 57enne e a un 60enne del luogo.

Il gesto del pensionato sarebbe dovuto a problemi di vicinato che si protraggono da oltre dieci anni. Dopo le formalità di rito, il 70enne è stato riaccompagnato a casa dove rimarrà a disposizione dell'Autorità giudiziaria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata