Napoli, 15enne ferito per errore da colpo arma da fuoco
L'obiettivo dell'agguato era un ex collaboratore di giustizia

Un quindicenne è stato ferito da un colpo d'arma da fuoco a Piscinola, periferia di Napoli. Il giovane è stato colpito intorno alle 19.30 alla natica mentre si giocava a calcio con alcuni suoi amici in piazza Tafuri, a poca distanza dalla fermata della metropolitana di Piscinola. Soccorso, è stato portato all'ospedale San Giovanni Bosco: le sue condizioni non sono gravi. Sul posto i carabinieri del comando Chiaiano Marianella. A quanto si apprende, è stato ferito urante un agguato che aveva come obiettivo un ex collaboratore di giustizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata