Napoli, 13 dosi cocaina in sacchetto cellophane: in manette 2 donne

Napoli, 12 lug. (LaPresse) - I poliziotti del Commissariato Giuliano (Napoli) hanno arrestato due donne di 25 e 36 anni, resesi responsabili, in concorso tra loro, del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti, ieri sera, a seguito di attività investigativa, sono intervenuti in via San Luca di Giugliano, dove hanno sorpreso la 36enne, seduta sul lato passeggero di un autovettura guidata dalla 25enne che, scesa dall'auto, prelevava da un sacchetto di cellophane, nascosto dietro una cabina dell'energia elettrica, una dose di cocaina risalendo quindi in macchina per allontanarsi velocemente.

Intervenuti subito, gli agenti hanno bloccato le donne e le hanno controllate; hanno quindi recuperato il sacchetto contenente la droga, all'interno del quale hanno i poliziotti hanno trovato 13 dosi di cocaina. A seguito di un controllo all'interno dell'auto, gli agenti hanno inoltre rinvenuto una borsa contenente la somma di 125 euro suddivisa in banconote di diverso taglio. Il tutto è stato sequestrato. I poliziotti hanno arrestato le due donne che in giornata saranno giudicate con il rito direttissimo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata