Napoli, 13 arresti nel clan 'Mazzarella'

Napoli, 5 ott. (LaPresse) - I carabinieri del Ros e del comando provinciale di Napoli stanno eseguendo 13 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di 13 indagati per associazione mafiosa, omicidio, detenzione illegale di armi, estorsione, contraffazione di marchi e di supporti audiovisivi. Al centro delle indagini lo storico clan "Mazzarella" di San Giovanni a Teduccio, attivo nel settore delle estorsioni in danno di operatori commerciali anche nei rioni Luzzatti, del cosiddetto Connolo e della centralissima Maddalena. Tra gli arrestati figurano anche alcuni dei responsabili dell'omicidio di una delle guardie giurate rimaste coinvolte nell'agguato avvenuto in piazza del Carmine a Napoli il 4 agosto 2009.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata