Muore in ospedale a Lecce: aperta inchiesta

Lecce, 5 ago. (LaPresse) - Aperta un'inchiesta dal pubblico ministero di turno, Roberta Licci, per la morte di Salvatore Nutricati, 68 anni di Scorrano, Lecce, ma residente in Svizzera. L'uomo si trovava in Salento in vacanza, come faceva ogni anno, ed era stato ricoverato all'ospedale Ignazio Veris Delli Ponti di Scorrano, Lecce, per un intervento di riduzione di un ematoma ad un polpaccio, ma é morto. La moglie ora vuole capire perchè.

L'ipotesi di reato é di omicidio colposo conseguente a possibili omissioni nelle visite di controllo, nella terapia e nello stesso intervento chirurgico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata