Mps, condannati Giuseppe Mussari e Gianluca Baldassarri

Siena, 31 ott. (LaPresse) - Il tribunale di Siena ha condannato a 3 anni e 6 mesi l'ex presidente di Mps, Giuseppe Mussari, l'ex capo dell'area finanza Gianluca Baldassarri e l'ex direttore generale Antonio Vigni. Tutti e tre sono stati interdetti dai pubblici uffici per 5 anni e sono stati condannati al pagamento delle spese processuali e dei danni arrecati alle parti. La sentenza arriva nell'ambito del processo 'Alexandria', uno dei filoni dell'inchiesta su Mps in relazione al derivato Alexandria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata