Morto Renato Zangheri: fu sindaco di Bologna negli anni delle stragi

Bologna, 7 ago. (LaPresse) - E' morto Renato Zangheri, sindaco di Bologna dal 1970 al 1983. "A lui, uomo delle istituzioni, Bologna deve moltissimo", commenta il primo cittadino di Bologna Virginio Merola, "gli deve molto per essere diventata modello nella crescita del welfare come motore di giustizia sociale, per aver valorizzato il decentramento come strumento di relazione costante coi cittadini e per aver rappresentato il volto migliore delle istituzioni negli anni del terrorismo, come nel 2 agosto dell'80 quando rappresentò una città ferita e capace immediatamente di reazione, civile nei soccorsi, ferma nella richiesta di giustizia". "Era un grande studioso di storia economica e di socialismo, dirigente del Pci a fianco di Berlinguer", prosegue Merola, che rivolge alla "moglie Claudia e al figlio Renato il cordoglio della città di Bologna".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata