Morto capo del pool antimafia Saviotti

Roma, 11 gen. (LaPresse) - E' morto il procuratore aggiunto di Roma, Pietro Saviotti, capo del pool anti-terrorismo della Procura della Repubblica di Roma. Il magistrato è stato stroncato da un infarto nel pomeriggio. Nato a Tripoli il 29 giugno del 1955, Saviotti si è occupato tantissime inchieste. Tra le più recenti quella sulla violenta manifestazione dei black bloc il 15 ottobre scorso nel centro della capitale e quella che ha portato agli arresti degli esponenti del gruppo di estrema destra Militia. Suo anche il fascicolo sul pacco bomba alla sede di Equitalia del 9 dicembre scorso, che ha ferito il direttore generale Marco Cuccagna.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata