Lutto nel mondo della moda: è morta Wanda Ferragamo

Attualmente ricopriva la carica di presidente onorario della maison fiorentina. Dal 1960 vedova dello stilista Salvatore Ferragamo, il calzolaio italiano che conquistò Hollywood e che dal nulla creò un impero del lusso

Si è spenta all'età di 97 anni, Wanda Ferragamo, vedova dal 1960 dello stilista Salvatore Ferragamo, il calzolaio italiano che conquistò Hollywood e che dal nulla creò un impero del lusso con la maison fiorentina, simbolo dell'eleganza italiana. Attualmente ricopriva la carica di presidente onorario della Salvatore Ferragamo Spa ed era la decana della grande famiglia. 

È morta intorno alle 15 nella sua casa di Fiesole, in provincia di Firenze, contornata dai figli, dai nipoti e dai parenti più cari.  "Non dimenticheremo mai la tenacia, la passione e la visione di una donna unica come Wanda #Ferragamo che ha portato la bellezza e la creatività da Firenze in tutto il mondo. Il mio abbraccio alla sua splendida famiglia", ha scritto su Twitter il sindaco di Firenze, Dario Nardella.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata