Moody's mette sotto osservazione 12 banche italiane
Moody's mette sotto osservazione per un possibile "downgrade" 12 banche italiane, in vista di un eventuale abbassamento del rating sul nostro debito. Tra questi anche Intesa, Unicredit e Mediobanca. Solo due giorni fa l'agenzia di rating americana aveva fatto recapitare al nostro Paese un avvertimento: Moody's taglierà il rating italiano, oggi a Baa2, se il prossimo governo porterà avanti politiche di bilancio "insufficienti a posizionare nei prossimi anni il debito su una traiettoria di discesa"