Monza, un arresto e varie perquisizioni per spaccio di droga

Milano, 12 mar. (LaPresse) - Arresti e perquisizioni dei carabinieri di Monza in varie provincie della Lombardia, nonché in quelle di Pescara e Reggio Calabria. Eseguita anche un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per traffico e detenzione di sostanze stupefacenti. L'attività di indagine, coordinata dalla dda del capoluogo lombardo, che si inquadra in quella più nota denominata 'Infinito', ha permesso di accertare come gli indagati rivestissero il ruolo di acquirenti/fornitori di personaggi emersi quali appartenenti alle locali di 'ndrangheta disarticolate nel luglio 2010, dando vita ad una propria autonoma attività di spaccio. Si tratta del sesto provvedimento custodiale emesso nell'ambito dell'indagine 'Infinito'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata