Monza, uccide la ex con un revolver: arrestato 56enne
Nell'auto dell'uomo anche un'accetta

I carabinieri hanno arrestato un 56enne pluripregiudicato, nato a Rosarno (Reggio Calabria), che ha ucciso la ex convivente 64enne con diversi colpi di arma da fuoco al torace a Seregno (Monza) . La donna è stata portata in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza, dove è morta.

GUARDA ANCHE LE FOTO Caserta, uomo uccide la compagna con 12 coltellate

A seguito delle tempestive ricerche, l'uomo è stato bloccato mentre fuggiva in automobile a Cinisello Balsamo (Milano) dai militari dell'Arma della stazione locale, da quelli delle compagnie di Seregno e di Desio. All'interno del veicolo i carabinieri hanno trovato il revolver con cui poco prima aveva sparato e un'accetta.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata