Monza, madre, nonna e nipote trovati morti in casa: ipotesi omicidio-suicidio
Giallo a Paina di Giussano

Tre persone sono state trovate morte in un appartamento a Paina di Giussano, nella provincia di Monza e Brianza. Secondo quanto riporta il Giornale di Monza, si tratterebbe di un omicidio-suicidio: un 28enne avrebbe ucciso a coltellate madre e nonna nel sonno e poi si sarebbe tolto la vita.

Nell'appartamento non ci sarebbe nessun segno d'effrazione. Indagano i carabinieri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata