Montecitorio, sit-in dei precari dei centri dell'impiego

Sit-in dei lavoratori precari dei centri per l'impiego a Montecitorio di fronte alla Camera dei deputati. I manifestanti, arrivati a decine da tutta Italia, sono scesi in piazza contro il governo e contro l’ipotesi di utilizzare i cosiddetti navigator per orientare gli assegnatari del reddito di cittadinanza. È proprio la figura dei navigator quella contro cui protestano i precari dei centri che chiedono di essere utilizzati al loro posto venendo assunti, a loro volta, a tempo indeterminato.