Monte Bianco, 2 alpiniste piemontesi morte sotto valanga, guida è in gravi condizioni

Chamonix (Francia), 13 ago. (LaPresse) - Tre persone sono state travolte da una valanga in Francia stamattina alle 4. Si tratta di 3 italiani, due donne decedute, e un uomo gravemente ferito. Le due alpiniste morte sul versante francese del Monte Bianco (nella zona del Mont Blanc Taluc) sono due donne piemontesi. Lo riferisce la gendarmerie di Chamonix (Francia). Le due vittime hanno rispettivamente 37 anni e 41 anni. Nell'incidente di montagna la guida alpina, Giorgio Passino, biellese e attivo a Courmayeur, è rimasto gravemente ferito ed è in ospedale ad Annecy. A quanto si apprende sempre dalla polizia di Chamonix non ci risulterebbero dispersi e non ci sarebbero quindi altre persone travolte dalla valanga, oltre alle due vittime recuperate e al ferito grave soccorso e poi ricoverato in ospedale ad Annecy (Francia), tutti e tre italiani. I media locali d'oltralpe avevano, invece, parlato di una quarta persona che mancava all'appello, notizia che non ha però trovato conferma da parte della polizia francese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata