Mondo di mezzo, in appello 18 e 14 anni a Buzzi e Carminati

Roma, 11 set. (LaPresse) - Diociotto anni e quattro mesi e 14 anni di carcere. Queste le pene stabilite rispettivamente per Salvatore Buzzi e Massimo Carminati dai giudici della Terza Corte d'Appello di Roma nel processo al cosiddetto 'mondo di mezzo' che vede imputate 43 persone.

Carminati e Buzzi hanno assistito alla lettura della sentenza in video conferenza dalle carceri di Opera (Milano) e Tolmezzo (Udine) dove sono detenuti.

(Segue).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata