Modena, giochi erotici con sorellastra di 6 anni: 21enne arrestato

Modena, 27 lug. (LaPresse) - E' accusato di molestie su minori per aver commesso atti sessuali con la sorellastra, una bimba di 6 anni. E' questo il reato con cui a Modena è finito in carcere un 21 anni originario del Ghana, arrestato dalla polizia municipale su mandato della procura modenese. Il ventunenne, che conviveva con la famiglia della minore, avrebbe coinvolto la piccola in giochi sessuali. E' stato fermato dalla polizia municipale dopo mesi di indagini, in seguito alla denuncia presentata da parte die dirigenti della scuola primaria cittadina frequentata dalla bambina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata