Mit: Nel 2014 incompiute 868 opere in Italia, 215 solamente in Sicilia

Roma, 18 set. (LaPresse) - Con la pubblicazione del dato relativo alla Sicilia, il Ministero delle Infrastrutture ha completato la ricognizione delle opere incompiute di carattere nazionale relativa al 2014. Il totale nazionale sale quindi a 868 con l'inclusione delle 215 opere previste in Sicilia. L'Anagrafe è stata prevista nel 2011, ma è divenuta operativa nel 2013 con i successivi decreti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. E' quindi il terzo anno che si realizza.

La provincia autonoma di Trento vince la palma dell'amministrazione più virtuosa d'Italia con zero opere incompiute. Molto bene anche la provincia autonoma di Bolzano con otto, e la Val d'Aosta con una sola opera incompiuta. Male la Calabria con 93 e la Puglia con 81.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata