Minacce a Saviano, assolti boss Bidognetti-Iovine, condannato avvocato Santonastaso

Napoli, 10 nov. (LaPresse) - I giudici della terza sezione del tribunale di Napoli hanno condannato l'avvocato Michele Santonastaso ed ha assolto il boss dei Casalesi Francesco Bidognetti e l'avvocato Carmine D'Aniello al termine del processo per le minacce allo scrittore Roberto Saviano e alla giornalista Rosaria Capacchione, senatrice Pd. Assolto anche il boss dei Casalesi Antonio Iovine, che qualche mese fa ha deciso di collaborare con la giustizia. I giudici della terza sezione del Tribunale di Napoli hanno condannato l'avvocato Michele Santonastaso ad un anno di reclusione, pena sospesa, e al pagamento di una provvisionale di 20.000 euro per la parte civile Rosaria Capacchione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata