Militari morti, salme giunte a Pratica di Mare: i funerali domani

Roma, 25 set. (LaPresse) - I feretri avvolti nel tricolore del tenente Riccardo Bucci e dei caporalmaggiori Mario Frasca e Massimo Di Legge sono giunte all'aeroporto di Pratica di Mare a bordo del C130 dell'aeronautica militare. I militari morti venerdì scorso durante un incidente stradale in Afghanistan sono stati accolti dal capo di Stato maggiore della Difesa, generale Biagio Abrate, e dal capo di Stato Maggiore dell'Esercito, generale Giuseppe Valotto. A benedire le salme l'ordinario militare, monsignor Vincenzo Pelvi. I corpi dei soldati saranno quindi trasportati all'istituto di medici legale dell'Umberto I per l'autopsia e poi faranno ritorno nei propri luoghi di nasciata dove domani si svolgeranno i funerali solenni: Bucci tornerà a Sanbruson di Dolo (Venezia), Di Legge ad Aprilia (Roma) e Frasca a Orta Nova (Foggia).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata