Milano, violentò turista canadese fingendosi tassista: fermato 28enne
Il ragazzo salvadoregno, rintracciato martedì in provincia di Alessandria, abusò di un'altra donna nel 2010

È stato arrestato Jose Balmore Argueta Iraheta , detto 'Cavallo', un salvadoregno di 28 anni, accusato di aver stuprato una turista canadese fingendosi un tassista, lo scorso settempre a Milano. Il ragazzo, che ha precedenti per tentato omicidio, è stato rintracciato martedì in provincia di Alessandria. Le indagini sono state svolte dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia Milano-Porta Monforte, supportati dalle investigazioni scientifiche del Ris di Parma. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata