Milano, sgomberato stabile: scontro tra polizia e manifestanti

Milano, 13 nov. (LaPresse) - La polizia ha respinto una decina di militanti del centro sociale Corvaccio che tentava di impedire lo sgombero di due appartamenti occupati in via Salomone 50 a Milano. Lo scontro con gli agenti è avvenuto attorno alle 10.50, quando il gruppo di antagonisti ha provato a sfondare il cordone di polizia che si erano schierati sul pianerottolo degli appartamenti occupati da una famiglia straniera e da una italiana. Gli agenti, infatti, stavano cercando di sgomberare due appartamenti e gli inquilini non stavano opponendo resistenza. Gli antagonisti, al loro arrivo, si sono presentati davanti al palazzo e hanno lanciato uova e pezzi di legno contro i poliziotti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata