Milano, sequestrato capannone con 2450 tonnellate di rifiuti speciali

Sequestrato un sito di stoccaggio per rifiuti speciali a Milano: conteneva 2450 tonnellate di spazzatura, 117 erano quelle autorizzate. Imballaggi, macerie da edilizia e materiali plastici trovati nel capannone. I carabinieri ipotizzano un'illecita attività di gestione, raccolta e smaltimento di rifiuti speciali. Due i denunciati, in stato di libertà.