Milano, sequestrati dalla finanza 140 chili di cocaina, 16 arresti

Milano, 12 ott. (LaPresse) - La guardia di finanza di Milano sta procedendo, sulla base di provvedimenti emessi dal gip del tribunale di Milano su richiesta della direzione distrettuale antimafia, all'esecuzione di 16 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di trafficanti, soprattutto di origine peruviana, coinvolti a vario titolo in un traffico internazionale di stupefacenti.

Il gruppo aveva solidi appoggi in Sudamerica e in tal modo riusciva a far arrivare nel territorio nazionale ingenti quantitativi di sostanza stupefacente. L'intera operazione ha permesso di sottoporre a sequestro circa 140 chili di cocaina e una pistola con relativo munizionamento e di rintracciare un laboratorio clandestino utilizzato per tagliare la droga.

L'organizzazione aveva elaborato nuove tecniche per nascondere e trasportare al droga. In particolare avevano fabbricato con la cocaina alcune automobiline giocattolo, avevano trovato un metodo per impregnare gli abiti di droga, creare una nicchia per stivare la droga dentro grossi grossi gomitoli di tessuti e utilizzavano come corriere un minorenne.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata