Milano, sciopero dei fattorini Amazon: "Lavoriamo il doppio dei colleghi"

Braccia incrociate dall'alba di venerdì davanti alla sede Amazon Logistic di via Toffetti, a Milano. "Chiediamo al committente Amazon di sedersi al tavolo e firmare un accordo di filiera che garantisca rispetto degli orari di servizio, carico e retribuzione equi", ha dichiarato Alessio Gallotta di Filt-Cgil (Federazione Italiana Lavoratori Trasporti). Tra le richieste dei fattorini del colosso dell', c'è la diminuzione del lavoro visto che, come spiega Gallotta, "Ci sono drivers che consegnano il doppio dei pacchi rispetto a competitors dello stesso settore"