Milano, Sala: Giunta entro lunedì, vincere era importante
Nella squadra, ha spiegato il neosindaco, ci sarà "parità uomini donne"

Entro lunedì prossimo Milano avrà una nuova giunta. Queste le parole del sindaco neoeletto Giuseppe Sala nel corso della conferenza stampa dopo la sua vittoria elettorale, spiegando che nella sua squadra ci sarà "parità uomini donne". "Mi prendo al massimo sette giorni - ha sottolineato - ma lavoreremo per accorciare questo tempo al massimo entro lunedì ma spero di fare anche prima". Sala sceglierà, per fare parte del suo "team che sarà coeso", "chi fra i politici ha corso con successo", coinvolgendo "risorse di alta qualità dall'esterno perché la politica può avere grande contributo da persone che vivono a Milano, conoscono Milano e hanno capacità". "Ascolteremo tutti e poi - ha concluso - il sindaco prenderà le sue decisioni".

"Non so se ho salvato il governo, mi sembra tanto. Certo è stato importante vincere a Milano", ha spiegato Sala, rispondendo a una domanda sul fatto che la sua vittoria abbia salvato la credibilità del governo Renzi. "Credo che" il fatto di aver vinto "ci metta in condizione di dialogare anche rapidamente con il governo - ha concluso -. Il sindaco di Milano con il governo deve avere un rapporto positivo ma deve anche negoziare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata