Milano, rubati tre furgoni Dhl. E' allarme terrorismo
I mezzi sono scomparsi nella notte tra il 4 e il 6 settembre. Sono tra i più utilizzati negli attacchi dei lupi solitari dell'Isis

Tre furgoni modello Ducato con il logo Dhl, ditta di spedizioni internazionali, sono stati rubati a Milano tra il 4 e il 6 settembre. Il caso è finito sul tavolo del questore Marcello Cardona, che in una comunicazione riservata indirizzata a Digos, carabinieri e guardia di finanza chiede di tenere alto il livello di allerta terrorismo. Il modello dei tre mezzi di trasporto è infatti tra i più attenzionati dalle forze dell'ordine per rischio attentati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata