Milano, preso presunto killer di piazzale Loreto: è 26enne dominicano
E' stato preso vicino a Siena ed è accusato dell'omicidio di Antonio Rafael Ramirez

La polizia di Stato di Milano ha eseguito un fermo di polizia giudiziaria nei confronti di uno dei presunti autori dell'omicidio di Antonio Rafael Ramirez, il 37enne di Santo Domingo ucciso il 12 novembre scorso in piazzale Loreto all'angolo con via Padova a Milano. Le indagini della squadra mobile, coordinate dal pm Piero Basilone hanno portato al fermo del presunto killer, un dominicano di 26 anni, che dopo l'omicidio del connazionale, è immediatamente fuggito da Milano per nascondersi in una villetta di Bettolle (Siena) dove è stato fermato dai poliziotti milanesi in collaborazione con la squadra mobile di Siena. 
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata