Non vengono pagati da mesi, operai salgono su impalcature per protesta
Non vengono pagati da mesi, operai salgono su impalcature per protesta

A Milano in via Valtellina, vicino al celebre locale Alcatraz e nel centro di uno dei nuovi poli della moda. Sul luogo i vigili del fuoco, vigili e carabinieri 

 Alcuni operai, probabilmente più di una decina e in abiti civili, sono saliti in cima a un cantiere e sono rimasti seduti sulle impalcature più alte in via Valtellina, a Milano, di fianco all'Alcatraz. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con due squadre, un'autoscala e il 118. Le squadra degli operatori sono saliti sui tetti per convincerli a scendere.

Secondo le prime informazioni, i lavori sono stati sospesi per un contenzioso con la committenza. All'origine del gesto degli operai il fatto che non venissero pagati da questo inverno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata