Milano, non regge alla morte del marito: 85enne si butta dal settimo piano
L'anziana è morta sul colpo

Sopravvivere alla morte del marito era un dolore troppo grande. Sarebbe questo il motivo che avrebbe spinto una donna di 85 anni a suicidarsi buttandosi dal settimo piano di una palazzina di Milano, in via Val di Sole 10. L'anziana, che soffriva di problemi psichici, verso le 15.30 si è gettata nel vuoto ed è morta sul colpo. Vani i soccorsi del 118. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata