Milano, nascondeva 3 chili di cocaina e 20mila euro: arrestato pusher

Milano, 8 ott. (LaPresse) - Nella tarda mattinata di ieri la polizia ha arrestato a Rozzano un marocchino di 36 anni, in possesso di circa 3 chili di cocaina. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti specifici, è stato tenuto sotto osservazione ed è stato fermato mentre usciva dalla sua casa di via Tevere. Addosso aveva 26 grammi di cocaina e questo ha fatto scattare la perquisizione della sua abitazione dove, nascoste sotto i fornelli, sono state trovate due confezioni da più di un chilo di cocaina ciascuno. In cantina, invece, la polizia ha trovato e sequestrato 19mila 900euro in contanti e altri 100grammi della stessa sostanza stupefacente. L'uomo, che risiedeva in Italia con regolare permesso di soggiorno rilasciato per motivi familiari, sarebbe sposato con un'italiana che, però, non vivrebbe insieme a lui.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata