Milano, minorenne incinta indagata per un furto di vestiti da 250 euro

Milano, 25 nov. (LaPresse) - La polizia di Stato è intervenuta nel franchising d'abbigliamento H&M di corso Buenos Aires, a Milano, su richiesta del personale del negozio: una 17enne aveva tentato di rubare otto capi per un valore totale di 250 euro. La giovane, romena in stato di gravidanza, che ha tentato di varcare la soglia delle casse dopo aver rubato 4 paia di scarpe, un maglione, una gonna e un vestitino, è ora indagata a piede libero per furto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata