Milano, minaccia di morte la moglie: figlio di 10 anni chiede aiuto
Mentre il padre picchiava la madre, il bambino urlava: "Non vi ammazzate, non è questa la vita che voglio"

Ha minacciato di morte la moglie con un coltello, l'ha presa a pugni in bocca e in testa lanciandole anche degli oggetti sul ventre. È successo poco prime delle 19 di ieri sera a Milano, il tutto davanti al figlio di 10 anni. Per questo motivo la polizia di Stato, intervenuta in piazza Sant'Agostino nell'abitazione della coppia, ha predisposto l'allontanamento da casa dell'uomo, 50enne filippino incensurato, per maltrattamenti in famiglia.

La coniuge, connazionale, ha 42 anni e ha rifiutato le cure mediche. Mentre il padre picchiava la madre, il bambino urlava: "Non vi ammazzate, non è questa la vita che voglio". A chiamare la polizia sono stati i vicini di casa, allarmati dalle grida e richieste d'aiuto del figlio della coppia.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata