Milano, Mascherine tricolori e CasaPound contro il governo: "Ribellarsi oggi è un diritto ma soprattutto un dovere"

Flash Mob con una sessantina di manifestanti in Piazza XXV Aprile

Circa 60 manifestanti con mascherine tricolore, tutti distanziati, si sono ritrovati in Piazza XXV Aprile, a Milano, per protestare contro il governo, reo di non aiutare sufficientemente le attività colpite dalla crisi economica dopo l'emergenza sanitaria causata dalla pandemia di coronavirus. Tra gli organizzatori anche alcuni militanti di CasaPound, tra cui Francesco Polacchi, editore di Altaforte, e Angela De Rosa, coordinatrice del movimento milanese.